back to top

Motogiro d'Italia 2018: torna sulle strade della Motor Valley la centenaria gara motociclistica a tappe.

Notizie dalla Motor Valley

Da Bologna fino a Misano Adriatico, percorrendo in lungo e in largo l’Emilia-Romagna attraverso 1.600 km di strade divertenti e stimolanti. Si scaldano i motori della 27esima edizione del Motogiro d'Italia: la manifestazione nata nel lontano 1914 e rilanciata nel 1989 dal Moto Club Terni che rappresenta la più antica e prestigiosa gara motociclistica italiana a tappe.

Il percorso

Il percorso - dal 30 aprile al 6 maggio 2018 - attraverserà le meravigliose strade della Motor Valley che di anno in anno richiamano sul territorio regionale non solo i motociclisti nostrani, ma anche migliaia di centauri stranieri provenienti da Olanda, Gran Bretagna, Germania, Francia, Stati Uniti, Spagna, Italia e per la prima volta anche dalla Turchia. Tutti attratti dalle strade che uniscono Bologna e Misano Adriatico in un dedalo di curve e sapori che hanno fatto la storia del motociclismo Italiano.

Partner coinvolti

Tante tappe imperdibili per la nuova avventura che vedrà coinvolti il Museo Ducati a Borgo Panigale, il Museo Enzo Ferrari a Modena e, per non dimenticare, il Museo Marco Simoncelli a Coriano. A organizzare il tutto, ci sarà il Moto Club Liberati-Pileri di Terni con il patrocinio della Federazione Motociclistica Internazionale, della Federazione Motociclistica Italiana che si avvale di partner istituzionali e tecnici di grande prestigio quali EICMA e Motor Valley con il diretto supporto di Ducati.

Dettagli
notizia
Organizzazioni Coinvolte
Attività Correlate
Visita guidata alla Fabbrica Ducati
Visita guidata alla Fabbrica Ducati
Visita guidata al Museo Enzo Ferrari
Visita guidata al Museo Enzo Ferrari
Ducati Dream Tour
Ducati Dream Tour
Ducati Riding Experience
Ducati Riding Experience
Altre attività