back to top
Enrico Chiapparoli

Enrico Chiapparoli

CEO Barclays Italy, Head of Banking Italy and Central Eastern Europe Former Head of Automotive EMEA

Attualmente il Dottor Chiapparoli è CEO di Barclays Italia, primaria banca d’investimento globale, oltre ad essere direttamente responsabile dell’Investment Banking Italia e dei clienti dell’Europa Centro Orientale. Ha guidato il team EMEA Automotive per oltre 5 anni. E’ entrato in Barclays nel 2016, insieme a tutti i soci di CMC Capital, una boutique indipendente di corporate finance con uffici a Londra e Milano, di cui è stato partner e socio fondatore. Prima della fondazione di CMC Capital nel 2012, era responsabile dell’Investment Banking per l’Italia e per il settore Automotive EMEA a Bank of America Merrill Lynch dove è stato anche responsabile, in precedenza, per M&A Italia e per il settore Capital Goods EMEA. Nel corso dei suoi 25 anni di carriera, ha lavorato a Londra, Singapore, Seoul e Milano e ha assistito molti clienti nell’ambito di operazioni strategiche e di finanziamento. Ha diretto operazioni per un controvalore di oltre $100 miliardi, con aziende come A2A, Advent, Apax, Aston Martin, Atlantia, Autogrill, Avis Europe, Bain Capital, Benetton Group, Buzzi, Cascades, CNHI, De Agostini, DoValue, ENEL, Exor, F2i, Ferrari, FCA, Geely, Leonardo, Geox, Hera, Hyundai Electronics, Italcementi, Italo, Leonardo, Nexi, Permira, Pirelli, STMicorelectronics, Traton, Unicredit, Volkswagen, Volvo Cars e il Ministero dell’Economia e Finanza. E’ socio di Italian Angels for Growth (IAG), il maggior gruppo di business angel in Italia, e di Angels4Women, un gruppo di angels che investe sull’imprenditoria femminile; ha investito in oltre 25 start-up ed è in CdA in due di queste. Ha recentemente vinto il premio Business Angel of the Year 2020 del Club degli Investitori. E’ stato recentemente nominato membro della Giunta Assonime. Da gennaio 2018 è membro del Consiglio Direttivo AIBE e del Consiglio ABI. Dal 2017 è membro di Aspen Institute Italia e dal 2013 di The European House Ambrosetti. Da luglio 2015 è Presidente del Collegio dei Liquidatori di 400 Fifth Avenue Holding SpA in liquidazione e delle sue controllate statunitensi. La società si occupa di gestire la commercializzazione delle residue unità residenziali di uno sviluppo immobiliare al 400 Fifth Avenue di Manhattan a New York. Dal 2015 al 2018 è stato Professore di Entrepreneurial Finance alla LUM Jean Monnet a Bari; dal 2007 tiene regolarmente interventi presso l’Università Bocconi su M&A, finanza e valutazione d’impresa ed è co-autore di "Mergers & Acquisitions", un testo universitario sulla materia. Si è laureato in Economia Internazionale presso l’Università Bocconi e ha frequentato il General Management Program alla Harvard Business School.

Eventi

14:30 | 16:00 - LE FORZE COMPETITIVE DEL MONDO DELLA FINANZA PER LE OLD E NEW TECH COMPANIES, I SERVIZI E IL RUOLO DELL'OPEN INNOVATION

Modera: Filomena Greco

È facile dire che il mondo è in continuo cambiamento. Dopo 10 anni di crescita complessivamente ragionevole e solida, con un livello di inflazione molto basso e un forte processo di globalizzazione, ora, dopo una dichiarazione molto probabilmente poco saggia di nuovi obiettivi di sostenibilità che portano i prezzi dell'energia a speculazioni ed instabilità, costi logistici alle stelle, una catena di approvvigionamento interrotta, la globalizzazione sembra insostenibile in termini di rischi e costi.
In che modo questo incide sul mondo del fintech? che ruolo può avere l’open innovation in questo contesto? in che modo le grandi aziende interpretano questi fenomeni e come li fanno fruttare?

Keynote speaker


Panelist
- Regina Savage, Managing Director Morgan Stanley, Investment Banking Division

 

Talk


Panelist
- Enrico Chiapparoli, CEO Barclays Italy, Head of Banking Italy and Central Eastern Europe Former Head of Automotive EMEA
- Marco Gay, Presidente Digital Magics
- Ivan Losio, Italian Financial Accounting Advisory Services Leader e Partner di EY
- Paolo Poma, Chief Financial Officer Lamborghini Automobili
- Antonio Picca Piccon, CFO Ferrari
- Francesca Perrone, Head of WEU Start Lab & Development Programs UniCredit Group