back to top
Davide Turco

Davide Turco

Co-founder e CEO Indaco Venture Partners SGR

Davide è Co-Fondatore e Amministratore Delegato di Indaco Venture Partners SGR. Precedentemente ha ricoperto il ruolo di Responsabile Venture Capital nel gruppo Intesa Sanpaolo, dove nel 2007 ha promosso l’avvio delle attività di Venture Capital attraverso il lancio di quattro fondi: Atlante Ventures nel 2008 e altri tre fondi Atlante negli anni a seguire. In precedenza, ha lavorato nel Private Equity, inizialmente presso Sige Investimenti e Mediocredito Lombardo, successivamente come Senior Investment Manager presso Intesa Sanpaolo.

Davide ha una vasta esperienza di investimenti in diversi settori industriali che vanno dal med-tech ai nuovi materiali. Ha gestito diverse exit di successo, come l’IPO di Bolzoni alla Borsa di Milano (Premio Demattè “Private Equity Expansion” nel 2006), la vendita di Valvitalia ad un investitore di Private Equity nel 2008 e la vendita delle quote di Atlante Ventures in Igea. È membro del consiglio di amministrazione di diverse società.

Davide si è laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano. Dal 1995 è Dottore Commercialista. È membro dell’Alumni della Singularity University.

Eventi

16:00 | 17:30 - FINANCE AND OPEN INNOVATION

Modera: Dario Donato, Giornalista Mediaset TGCOM 24

L’impatto della guerra in Ucraina, la crisi delle materie prime, la pandemia, hanno mostrato come sia necessario per le aziende del settore investire in tecnologie, data analisi, ma anche nell’evoluzione della filiera in termini tecnologici, in grado di fornire analisi predittive ma anche risoluzioni tempestive alle interruzioni della catena. La prima missione del PNRR prevede investimenti nell’ambito dell’innovazione e della digitalizzazione. In questo contesto, viene definita anche la “Transizione 4.0” consistente in un piano di incentivi attuati attraverso crediti di imposta che andranno a coprire attività di ricerca e sviluppo ma anche in tecnologie innovative e competenze digitali nel settore privato. Che ruolo ha l’open innovation in questo contesto? in che modo le grandi aziende interpretano questi fenomeni e come li fanno fruttare? 

Negli ultimi 12 mesi abbiamo visto il mercato del tech perdere molto valore (Tesla -50%, Google -25%, Twitter ?...), legato da una parte alla situazione geopolitica, dall’altro alla recessione (cura dell’inflazione, costo della finanza, capitali più scarsi, calo delle valutazioni, delle attività di M&A, calo della disponibilità di capitali per l’Open Innovation). 

FIREPLACE TALK:

  • Regina Savage, Managing Director Morgan Stanley, Investment Banking Division 
  • Stefano Molino, Responsabile del Fondo acceleratori - CDP Venture Capital SGR

 

TAVOLA ROTONDA:

  • Enrico Chiapparoli, CEO Barclays Italy, Head of Banking Italy and Central Eastern Europe Former Head of Automotive EMEA 
  • Davide Turco, Co-founder & CEO Indaco Venture Partners SGR
  • Enrico Dente, MVA Director
  • Giovanni Revoltella, CEO Dbag Italia 
  • Giusy Stanziola, Start Lab & Development Programs UniCredit
  • Federico Boni, Head of IT Automobili Lamborghini