Tarquinio Provini

Tarquinio ProviniTarquinio Provini, di Cadeo (Piacenza) dove è nato nel 1933, è, con Tamagni, il simbolo della sportività piacentina. Gli inglesi lo definirono "meteoric stylist" per il suo coraggio, per la sua meticolosità nella preparazione e perché sapeva sfruttare al meglio le capacità di penetrazione della sua moto.

Due volte Campione del Mondo nel biennio 1957-58 (classe 125 e 250), Provini ha vinto dovunque, correndo per la MV, la Mondial e la Benelli. Negli anni Cinquanta è stato l'unico pilota che, con un mezzo inferiore, ha saputo tener testa allo strapotere delle moto giapponesi, riuscendo a batterle in moltissime occasioni. Nel 1966 un grave incidente accaduto durante una sessione di prove al Tourist Trophy lo costrinse ad una lunga degenza e pose fine alla sua prestigiosa carriera.

pagina a cura di Nunzia Manicardi su materiali gentilmente concessi dal C.P.A.E. e tratti dal loro sito

 

L'inviato volante

Video Blog MotorValley

Video Blog Motori

Video Blog MotorValley Guarda i video dei motori.
Clicca qui »

Pubblicazioni

Richiedi pubblicazioni gratuite dell'Emilia Romagna.
Clicca qui »

Newsletter