Home / News / ACI Racing Weekend

ACI Racing Weekend

L’Autodromo Internazionale Enzo e Dino ospita questo fine settimana il primo Aci Racing Weekend della stagione 2017. Ben 7 le serie in pista con il primo round del Campionato Italiano Gran Turismo e del tricolore Sport Prototipi. Porsche Carrera Cup, MINI Challenge, Mitjet Italian Series, F.2 Italian Trophy e Supercup completano il programma della tre giorni che prevede ben 18 gare.

Ad Imola sarà bandiera verde per la 15° edizione del Campionato Italiano Gran Turismo. In pista trentatré equipaggi che si daranno battaglia nel primo dei sette appuntamenti stagionali per la conquista di sette allori tricolori, cinque Trofei e quattro Coppe Nazionali.  Tra le novità della stagione l’introduzione dell’alloro tricolore Super GT3 PRO che vedrà in lizza equipaggi interamente composti da piloti prioritari. Con l’Audi R8 LMS saranno al via Treluyer-Ghirelli (Audi Sport Italia), che se la dovranno vedere con le tre Ferrari 488 di Malucelli-Cheever (Scuderia Baldini 27), dei campioni in carica Venturi-Gai (Black Bull Swisse Team) e  di Niccolò Schirò in coppia con Jaime Melo (Easy Race). Completano l’elenco iscritti PRO le due Lamborghini Huracan di Agostini-Zampieri (Antonelli Motorsport) e Beretta-Frassineti (Ombra Racing).   

Al via anche il Campionato Italiano Sport Prototipi. La serie tricolore, riservata alle Sportscar, riparte con uno schieramento aperto all’intero panorama di categoria. Dalle 2 litri della CN2 con il vicecampione Walter Margelli pronto all’attacco del titolo tricolore sulla Norma Honda di Nannini Racing, alle 1.6 Turbo capitanate da Ivan Bellarosa sulla Wolf di Avelon fino alle Radical SR4 con motore Suzuki 1.6 capeggiate dalla Under25 Ida Petrillo.

Pronta ad accendere i motori anche la Porsche Carrera Cup Italia, l'undicesima nella storia del monomarca targato Porsche con protagoniste le 911 GT3 Cup. Con numeri e qualità in aumento, la prestigiosa serie inizia la stagione agonistica con diciannove iscritti in rappresentanza di cinque team. Tra i piloti da battere ci sarà  il vincitore 2013, Enrico Fulgenzi, che si ripresenta al via con l'obiettivo di fare il bis, ma tanti altri si presentano con i favori del pronostico, tra cui Gianmarco Quaresmini, Alessio Rovera, terzo nella classifica finale 2016 e il 17enne  Riccardo Pera, vincitore del Cayman GT4 Trophy Italia 2016.

Affilano gli artigli i piloti del MINI Challenge, il monomarca MINI che, ad Imola, vivrà il primo atto della sua sesta stagione. In grande crescita il campionato riservato alle MINI John Cooper Works in configurazione “Pro” da 265 Cv e “Light” con 231 Cv. Ai blocchi di partenza grande attenzione su Gianluca Calcagni e Filippo Maria Zanin, vice campioni 2016 che, però, dovranno vedersela con piloti del calibro di Alex Caffi e Simone Iaquinta. Salto di categoria per Rachele Somaschini, campionessa 2016 tra le MINI Cooper S che, quest’anno, sarà a bordo di una John Cooper Works Pro. Tra le “Light” conferme per Cioffi e Suerzi Stefanin, mentre farà il suo esordio il pilota-giornalista Paolo Necchi.

Al secondo appuntamento stagionale, invece, l’F.2 Italian Trophy che, dopo la doppietta di Bernardo Pellegrini ottenuta nella prova di apertura, torna in pista con uno schieramento formato da ben 26 monoposto, anche grazie alla collaborazione con la serie austriaca AFR Pokale. Occhi puntati anche sui giovanissimi Riccardo Ponzio e Andrea Cola, mentre Marco Zanasi e Alessandro Bracalente saranno chiamati al riscatto dopo un weekend in chiaroscuro.  

Schieramento di assoluto valore anche per la Mitjet Italian Series per il primo anno all’interno degli Aci Racing Weekend. 17 le vetture in pista per il primo Round stagionale, ma un numero in costante crescita per la serie promossa da MQ Motorquality che promette grande spettacolo e gare molto combattute con i piloti chiamati a dimostrare le proprie doti velocistiche a bordo di vetture molto simili tra loro.

Affollatissima la griglia di partenza della Supercup che ad Imola vedrà più di 40 vetture schierate sul circuito Enzo e Dino Ferrari. Affascinanti le sfide tra le vetture che, negli ultimi anni, hanno fatto faville negli autodromi di tutto il mondo.