Home / News / La Motor Valley dell’Emilia-Romagna presenta le sue eccellenze al Motor Show

La Motor Valley dell’Emilia-Romagna presenta le sue eccellenze al Motor Show

Dal 2 al 10 dicembre l’Emilia-Romagna dei motori parteciperà alla 41ª edizione del Motor Show di Bologna – Motor Valley, in collaborazione con APT Servizi, sarà presente alla kermesse bolognese con un info point in cui saranno evidenziate le eccellenze regionali a due e quattro ruote – Gli appassionati potranno ritirare la mappa della Motor Valley e le brochure su eventi e iniziative legate al mondo dei motori – Durante il Motor Show suggestive immagini della Motor Valley saranno proiettate sia sul megaschermo dell’area 48-Motul Arena sia sul ledwall all’ingresso di Via della Costituzione

Al Motor Show 2017 l’Emilia-Romagna valorizza la sua vocazione motoristica promuovendo, dal 2 al 10 dicembre, l’offerta turistica regionale legata al mondo delle due e quattro ruote. Lungo il quadriportico centrale del Motor Show, all’altezza dell’ingresso della Sala Stampa e Centro Servizi, sarà allestito, nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr, un info point dedicato alla Motor Valley (www.motorvalley.it), terra di miti motoristici del livello di Ferrari, Ducati, Lamborghini, Maserati, Dallara, Pagani, senza contare i circuiti, i musei, le collezioni private di auto e moto d’epoca, i grandi campioni. Al desk dell’info point i visitatori potranno ritirare la mappa della MotorValley e brochure sugli eventi e le iniziative dei soci dell’Associazione Motor Valley Development (circuiti, musei, collezioni, aziende produttrici) che promuove l’offerta turistica nazionale e internazionale della Terra dei Motori. Gli appassionati potranno inoltre avere informazioni utili per programmare al meglio una vacanza dedicata al mondo dei motori in Emilia Romagna. L’obiettivo è di esaltare le peculiarità sportive e imprenditoriali regionali, evidenziando i luoghi diventati vere e proprie mete turistiche. Alle spalle del desk ci sarà uno schermo con le immagini dei più importanti eventi motoristici che si svolgono in regione.

La Motor Valley “scorrerà” anche sul megaschermo dell’Area 48-Motul Arena

I musei che tutto il mondo ci invidia, le grandi aziende frutto di passione e abilità ingegneristica, i grandi appuntamenti internazionali con le appassionanti sfide dei campioni: sono i temi delle immagini che quest’anno saranno anche proiettate sul megaschermo dell’Area 48 Motul Arena (quella dove si disputa lo storico Memorial Bettega) e sul ledwall posto all’ingresso di Via della Costituzione che si trasformerà in una sorta di porta d’Ingresso nel mondo Motor Valley, il grande “parco” dei motori che vanta 188 team sportivi (tra club e scuderie), 9 musei, un circuito di 21 collezioni, 4 autodromi. Anche nel 2018 il calendario eventi sarà particolarmente ricco: dalla tappa mondiale di Moto Gp alla Mille Miglia, dal Mondiale Superbike al Wold Ducati Week fino alla Modena Cento Ore. Il denominatore comune di questo patrimonio è la passione abbinata alla competenza, un binomio che anima le case costruttrici e provoca l’entusiasmo e la partecipazione con cui sono vissuti gli appuntamenti agonistici. La passione per le due e quattro ruote ha fatto nascere attorno alla Motor Valley dell’Emilia Romagna un notevole flusso di turisti che all’interesse per i motori abbinano le eccellenze dell’enogastronomia locale, la visita alle città d’arte, la vacanza al mare o in collina, il relax nelle località termali.