DALLARA

La ricerca dell’eccellenza.
La Dallara viene fondata dall’attuale Presidente, l’ing. Gian Paolo Dallara, il quale, dopo aver lavorato in Ferrari, Maserati, Lamborghini e De Tomaso, vuole continuare a coltivare il suo sogno di lavorare nel mondo delle vetture da competizione e, nel suo paese natale di Varano de Melegari (Parma), dà vita nel 1972 alla “Dallara automobili da competizione”.
I successi in Formula 3, prima in Italia e poi in tutto il mondo, l’affermazione in America con l’IndyCar, le consulenze per importanti costruttori, la costante attenzione alla tecnologia e all’innovazione, hanno portato l’azienda ad essere una delle più importanti realtà specializzate nella progettazione, produzione e sviluppo di vetture da competizione, ricercando sempre altissimi standard di qualità, performance, sicurezza e supporto al cliente. 
Le competenze chiave che caratterizzano la Dallara sono le seguenti: la progettazione, utilizzando materiali compositi in fibra di carbonio, l’aerodinamica, per mezzo di Galleria del vento e CFD, la dinamica del veicolo, attraverso simulazioni e testing, e la produzione prototipale, veloce, flessibile e di qualità. Ogni weekend circa 300 vetture Dallara corrono sui circuiti di tutto il mondo ed in varie formule: l’azienda è infatti presente in tutti i campionati Formula 3, è fornitore unico di vetture ai campionati IndyCar, Indy Lights, GP2, GP3, Formula 3.5 V8, Super Formula e Renault Sport Trophy, realizza vetture per campionati addestrativi come il Formulino, per la Formula E e partecipa al campionato USCC.
Negli ultimi anni l’attività di engineering si è ampliata, sia per quanto riguarda le vetture da competizione, che per le vetture stradali ad alte prestazioni. La consulenza offerta dall’azienda ha interessato i più importanti marchi automobilistici internazionali, tra i quali: Alfa Romeo, Audi, Bugatti, Ferrari, KTM, Lamborghini,  Maserati  e tanti altri che non si possono citare per rispetto degli accordi di confidenzialità.
Dal 2007, l’ing. Gian Paolo Dallara è affiancato dall’ing. Andrea Pontremoli che, dopo aver lasciato l’incarico di presidente e amministratore delegato di IBM Italia, ha assunto la carica di amministratore delegato della Dallara con l’obiettivo di coltivare strategie innovative per lo sviluppo della factory parmense.
Nel 2012, l'apertura di un centro di ingegneria a Indianapolis: Dallara IndyCar Factory. Si tratta di un centro polifunzionale per la ricerca e lo sviluppo, guidato dal concetto di "Edutainment", che stimolano la passione per la tecnologia e l'innovazione, creando un'esperienza divertente ed emozionante.

Indirizzo: 
Via Provinciale, 33
43030 Varano de' Melegari PR